EUR (€) / Italiano
  • Accedi

Cosa sono i probiotici a base di spore? Scopriamolo!

Sono sicuro che la maggior parte di noi ha avuto almeno un familiare che mangiava la sabbia. Non sto parlando di torte di fango o di giochi di finzione, no, solo di semplici manciate di terra. Ora, prima di mettere in dubbio il gusto acquisito del piccolo Johnny, potrebbe aver fatto centro.

Ciò che Johnny potrebbe aver mangiato e aggiunto alla sua dieta sono piccoli organismi che potrebbero aver giovato alla sua salute generale. Continuiamo a leggere per saperne di più...A close up of a lady kneeling, her hands holding farm soil seeping through her fingers containing spore-based probiotics.


I
probiotici a base di spore o SBO (Soil-based organisms) sono i nomi dati a questi minuscoli organismi presenti naturalmente nel suolo. Questi SBO possono sopravvivere in condizioni difficili e hanno una resistenza naturale ai succhi gastrici, il che rende i probiotici a base di spore
probiotici a base di spore una scelta perfetta quando si tratta del nostro apparato digerente.

Nel mondo odierno, caratterizzato da ritmi frenetici e da pasti elaborati, i disturbi intestinali sono comuni e purtroppo stanno diventando quasi la norma. È molto probabile che a voi, a un familiare o a un amico sia stata prescritta una qualche forma di probiotici o che li stiate assumendo.

Grazie alle abitudini di colonizzazione dei probiotici a base di spore, alla resilienza agli acidi gastrici e alla resistenza al calore e alla luce, non sorprende che stiano rapidamente diventando i probiotici preferiti.Diamo un'occhiata più da vicino ad alcuni dei motivi per cui...

COSA SONO I PROBIOTICI A BASE DI SPORE?

"Dimenticare come si scava la terra e come si cura la terra significa dimenticare noi stessi".

- MAHATMA GANDHI, attivista indiano.

Prima delle moderne tecnologie, delle varie tecniche di sterilizzazione e dei metodi di coltivazione, era naturale vedere un po' di terra sugli alimenti che producevamo o raccoglievamo. Gli SBO erano abbondanti nella nostra vita quotidiana, sia nei prodotti freschi che raccoglievamo sia semplicemente nell'acqua che bevevamo da sorgenti o pozzi freschi.

Il nostro intestino era esposto a un'ampia varietà di queste diverse specie di probiotici a base di spore e, a meno che non consumiamo i nostri prodotti coltivati in casa, o almeno prodotti crudi biologici, ben poco di questi batteri rimane sugli alimenti che mangiamo.

Rispetto ai probiotici convenzionali, che ricolonizzano l'intestino riproducendosi e formando una popolazione stabile e replicante, i probiotici a base di spore devono stupire.

I probiotici a base di spore sono straordinari:

  • Ricondizionano l'intestino aumentando la diversità microbica.
  • Promuovono la crescita di batteri benefici.
  • Rimangono nell'intestino per 21-28 giornidoveutilizzano il quorum sensing(la condivisione di informazioni tra singoli batteri all'interno delle colonie per coordinare l'attività dell'intera colonia) per comprendere l'ambiente microbico e identificare i batteri patogeni e benefici.
  • Possono distruggere i batteri intestinali nocivi e produrre metaboliti che favoriscono la ricrescita dei batteri utili.
  • Le spore dei loro batteri lasciano il corpo attraverso le feci circa 21-28 giorni dopo l'ingresso e tornano allo stato dormiente.

I probiotici a base di spore o probiotici a base di suolo sono prodotti da batteri del suolo e contengono endospore. Queste endospore racchiudono i ceppi probiotici e sono altamente resistenti agli acidi dello stomaco. A differenza di molti altri probiotici presenti sul mercato, questa evoluzione consente ai probiotici a base di spore di sopravvivere al viaggio nel nostro apparato digerente, con un potenziale migliore apporto di probiotici all'intestino.

Come si proteggono gli OSA?

Pensate agli OSA come a una tartaruga con il suo spesso guscio esterno. Quando la tartaruga è minacciata, si ritira semplicemente nella sicurezza del suo guscio. Quando l'ambiente circostante torna a essere sicuro, esce dal guscio e torna a essere attiva.

Proprio come la tartaruga, quando l'ambiente diventa sfavorevole, come il calore di uno scaffale di un negozio o gli acidi dello stomaco, questi batteri vanno incontro alla sporulazione. Questo processo a più fasi fa sì che la cellula si divida al suo interno creando un'endospora. Questaendospora contiene tutto il materiale attivo della cellula attiva e viene rilasciata una volta che la cellula vegetativa si degrada.

Quindi, mentre questi SBO rimangono inattivi all'interno del loro guscio in condizioni sfavorevoli come lo scaffale del negozio o il flacone dell'integratore.Le ricerche sui probiotici a base di spore rivelano che entro 8 minuti dal momento in cui i bacilli si attaccano all'epitelio intestinale, questi SBO diventano attivi e iniziano a colonizzare l'intestino crasso.

A differenza di molti altri probiotici presenti sul mercato, questa evoluzione consente ai probiotici a base di spore di sopravvivere al viaggio nel nostro tratto digestivo, con il risultato di un migliore apporto di probiotici all'intestino, dove sono più necessari.

A COSA SERVONO I PROBIOTICI A BASE DI SPORE?

I probiotici a base di spore favoriscono le giunzioni strette nella mucosa dello stomaco. Senza queste giunzioni strette, l'intestino diventa permeabile e permette l'ingresso nel flusso sanguigno di molecole che dovrebbero essere contenute nel tratto gastrointestinale. Questa permeabilità intestinale, spesso dovuta a infiammazioni, è nota come "leaky gut".intestino permeabile." Astudio del 2017ha concluso che i probiotici a base di spore riducono i sintomi della "sindrome dell'intestino che perde".

I probiotici sono generalmente noti per la salute dell'intestino, ma un intestino sano porta a benefici che vanno ben oltre i movimenti intestinali appropriati. Un sistema digestivo sano è stato collegatoa una migliore risposta immunitaria e alla salute mentale.

I probiotici a base di spore hanno i seguenti benefici:

  • Aiutano la funzione cognitiva negli anziani-Negli ultimi anni è stato osservato il legame tra funzione cognitiva e microbiota intestinale sano, soprattutto negli anziani. Attualmente, gli studi sui probiotici hanno dimostrato una premessa chepossono migliorare la funzione cognitivaaltamente benefico per la popolazione anziana.

  • Migliorare la sindrome dell'intestino irritabile-È stato dimostrato che i probioticimigliorare i sintomi della sindrome dell'intestino irritabilein particolare combattendo l'infiammazione, rallentando i movimenti intestinali, riducendo la produzione di gas grazie al bilanciamento della flora intestinale e migliorando le funzioni di barriera del sistema immunitario.

  • Riduzione della sindrome dell'intestino chiuso-Lo squilibrio della flora intestinale può causare una perdita intestinale. Ripristinando l'ambiente intestinale e riequilibrando il microbiota, i probiotici che formano le spore possono aiutare aa riparare il rivestimento dell'intestino.

  • Trattamento della diarrea-Alcuni studi hanno dimostrato che i probiotici miglioranola diarrea associata agli antibioticinonché di dare sollievo alla diarrea del viaggiatore.

  • Migliorare l'indolenzimento muscolare post-esercizio -Il ceppoceppo probiotico a base di sporeBacillus coagulans è stato studiato per aiutare i tempi di recupero dei muscoli indolenziti.

  • Riduzione dell'incidenza delle infezioni del tratto respiratorio-Studi di ricerca su probiotici a base di spore somministrati ad adulti anziani hanno mostrato effetti positivi sul sistema immunitario per la riduzione delle infezioni.

  • Migliorare la connessione intestino-cervello-L'asse intestino-cervello si riferisce alle connessioni chimiche e fisiche tra l'intestino e il cervello. Milioni di nervi e neuroni viaggiano tra l'intestino e il cervello; tuttavia, molti di questi neurotrasmettitori e altre sostanze chimiche che influenzano il cervello sono prodotti nell'intestino. Alcuni studi hanno scoperto che, modificando i batteri presenti nell'intestino, è possibile migliorare la salute generale del cervello. Questi probiotici sono stati probabilmente chiamati "psicobiotici".psicobioticie hanno dimostrato di migliorare i casi di stress,depressioneeansia.

PERCHÉ UN INTESTINO SANO È IMPORTANTE PER IL CORPO E LA MENTE?

A chalk drawing showing the brain titled "Your Mood" with an double sided arrow connecting the gut filled with probiotic strains titled "Your Gut bacteria".


L'importanza di un microbioma intestinale sano non può essere ignorata e i ricercatori e gli operatori sanitari stanno facendo del loro meglio per educare i consumatori. Nell'intestino ci sono più cellule immunitarie che in qualsiasi altro punto del corpo
Il 70% del sistema immunitarioè situato nell'intestino.

La maggior parte delle malattie croniche non solo può essere associata a disfunzioni dell'intestino, ma può essere notevolmente ridotta attraverso correzioni dietetiche, in particolare la demenza, il diabete di Parkinson di tipo II, l'artrite reumatoide e il lupus.

Attualmente,studistanno esaminando i benefici dei probiotici per la salute orale e dermatologica. Come già detto, vediamo quanto sia importante un intestino sano per uno stato mentale sano.

COME SI FA A SAPERE SE UN PROBIOTICO È A BASE DI SPORE?

I probiotici a base di spore iniziano con la parola "Bacillus"e cioè Bacillus subtilis HU58, Bacillus coagulans SC208 e Bacillus clausii SC109. Tuttavia, ulteriori studi e ricerche condotte nel 2009 dal Dr. Hong (Università di Londra, Royal Holloway) hanno dimostrato che la concentrazione di endospore di Bacillus nell'intestino umano si trova in concentrazioni più elevate rispetto a quelle presenti nel suolo.

Ciò suggerisce che, sebbene le endospore del bacillo utilizzino il suolo come mezzo di trasporto da un ospite all'altro, la loro vera casa si trova nell'intestino stesso. Tutti i ceppi elencati senza la dicitura "Bacillus" all'inizio sono batteri senza spore e più "fragili", che rischiano di morire a causa dei succhi gastrici. Questo perché il ceppo probiotico stesso non è racchiuso in un guscio esterno (le endospore dei probiotici a base di spore), il che li rende molto delicati e facilmente distrutti.

Bacillus subtilis HU58

Professor Simon Cutting della Royal Holloway University (il motivo per cui questo ceppo a base di spore porta la sigla HU), è stato l'esperto di spore che per primo ha isolato il Bacillus subtilis HU58 dal microbioma umano. Presso il Royal Holloway College dell'Università di Londra, il Prof. Simon Cutting e il suo team hanno studiato ampiamente e dettagliatamente il ceppo di Bacillus subtilis HU58. Sono state condotte ricerche approfondite sulla genetica e sulle proprietà fisiologiche del Bacillus subtilis. La Royal Holloway, University of London (RHUL) lo produce su licenza.

Questo ceppo probiotico a base di spore tratta i disturbi digestivi, la diarrea indotta da antibiotici, la colite ulcerosa, la vaginosi batterica, le infezioni del tratto urinario (UTI) e le infezioni vaginali da candida. Inoltre, può aggiungere benefici nutrizionali a un'ampia varietà di alimenti (biscotti, pane, latticini, ecc.), integratori (compresse, capsule) e bevande.

Diversi studi hanno dimostrato una maggiore efficienza di sporulazione e germinazione con HU58TM. Nonostante la sua stabilità a livelli di pH estremi e ad alte temperature, è resistente all'essiccazione, agli antibiotici e persino all'ambiente dello stomaco.

Quello che in precedenza era noto come Vibrio subtilis (nel 1835), è stato poi ribattezzato Bacillus subtilis nel 1872. È uno degli organismi batterici più conosciuti e produce endospore che gli consentono di persistere in ambienti difficili, con calore, acidi e sale. Gli studi hanno dimostrato che haforti benefici per il sistema immunitario. Negli anni '50 è stato utilizzato come base per gli antibiotici topicinel trattamento delle abrasioni.

Bacillus clausii

Da oltre 55 anni il Bacillus clausii èresistente a condizioni fisiche e chimiche (È il ceppo a base di spore più utilizzato al mondo ed è altamente resistente alla maggior parte degli antibiotici durante il trattamento antibiotico.

Bacillus coagulans

Il Bacillus coagulans produce acido lattico e spesso viene erroneamente classificato come lattobacillo; tuttavia, a differenza della sua controparte, il Bacillus coagulans forma spore che lo rendono robusto e in grado di resistere ad ambienti estremi come gli alti livelli di acido nello stomaco. Gli studi hanno dimostrato che questo ceppo probiotico a base di spore allevia ii sintomi della sindrome dell'intestino irritabile,come dolori addominali, diarrea e costipazione.

Un piccolo studio ha anche dimostrato che questo ceppo a base di spore riduce la disabilità di chi soffre diartrite reumatoidee migliora le loro attività quotidiane, come le lunghe passeggiate. Si trova in fonti alimentari naturali come crauti, kimchi e yogurt. Un altro piccolo studio ha dimostratoun aumento della risposta del sistema immunitariocon l'integrazione di Bacillus coagulans.

PROBIOTICI A BASE DI SPORE VS PROBIOTICI

An glass bottle lays open exposing probiotics capsules to the light.

Il problema principale di questi ceppi probiotici tradizionali è la loro limitata durata di conservazione. Siamo tutti consapevoli della fragilità dei normali probiotici, dato che le etichette ci dicono spesso di conservarli al fresco o in frigorifero, di tenerli lontani dalla luce diretta e di proteggerli dall'umidità. Quindi, sappiate che gli armadietti della cucina e del bagno, con possibili sbalzi di temperatura e umidità, non sono i luoghi ideali per conservarli.

Molti integratori probiotici tradizionali iniziano a degradarsi dopo la produzione, il che si traduce in un numero molto inferiore di organismi vivi al momento dell'acquisto. Cercate sempre probiotici che garantiscano il numero di CFU (unità formanti colonie) alla scadenza, piuttosto che al momento della produzione.

Il secondo problema è che la maggior parte dei probiotici tradizionali è vulnerabile ai succhi gastrici, il che significa che non riescono a penetrare nel tratto gastrointestinale, dove sono più efficaci.

I motivi per cui possono essere superiori alle loro controparti.

  1. Gli integratori probiotici a base di spore hanno una capacità naturale di proteggersi dall'ambiente ostile dello stomaco.Grazie alla loro forma simile a un seme, i probiotici a base di spore sono più resistenti agli enzimi digestivi, agli acidi biliari e ai succhi gastrici. Questo vi dà la tranquillità di sapere che saranno completamente vivi e attivi per colonizzare l'intestino quando raggiungeranno l'intestino crasso.

  2. Le SBO sono anche resistenti al calore e alla luce, a differenza di molti altri prodotti tradizionali, e sono quindi conservabili. Questa resistenza naturale rende i probiotici a base di spore la scelta ideale per chi viaggia continuamente o è sempre in movimento.

  3. I probiotici a base di spore non richiedono conservanti o rivestimenti sintetici, a differenza delle loro controparti tradizionali. La struttura naturale delle spore preserva il probiotico fino a quando non raggiunge la parte inferiore dell'intestino, dove i batteri diventano attivi.

  4. I probiotici a base di spore ricondizionano l'intestino migliorando la diversità microbica e promuovendo i batteri benefici. Iprobiotici convenzionali si riproducono e formano una popolazione stabile, ma i probiotici a base di spore fanno un passo avanti.

  5. Iprobiotici a base di spore sono probabilmente più efficaci per il trattamento della sovracrescita batterica dell'intestino tenue, nota anche come SIBO , poiché non colonizzano l'intestino tenue e rimangono inattivi fino a raggiungere l'intestino crasso. Poiché i probiotici a base di spore non alimentano i batteri nativi dell'intestino tenue, i sintomi della SIBO non peggiorano.

I PROBIOTICI A BASE DI SPORE SONO SICURI?

Se godete di buona salute e siete abbastanza in forma, potete provare i probiotici a base di spore, poiché i ceppi presenti nel nostro integratore sono ben studiati.

I probiotici a base di spore si colonizzano molto rapidamente e sono molto più resistenti delle loro controparti tradizionali. Hanno persino dimostrato di resistere alla maggior parte degli antibiotici. Sebbene tutti questi benefici possano agire a favore dell'organismo, in caso di immunocompromissione il microbioma potrebbe non essere d'accordo.

A causa della loro natura resistente, potrebbe essere difficile eliminare gli SBO dal sistema. Le persone affette da disbiosi o da intestino compromesso potrebbero aver bisogno di attenersi a ceppi probiotici più tradizionali.

Quando si sceglie un integratore probiotico a base di spore, è molto importante considerare i ceppi specifici di batteri prima di effettuare la scelta. Abbiamo prestato la massima attenzione per garantire che tutti i nostri ceppi di spore siano elencati per il consumatore e che siano presenti solo ceppi ben studiati, vale a dire, bacillus coagulans,bacillus subtilisebacillus clausii sono stati utilizzati.Diffidate delle marche che non rivelano i ceppi utilizzati sulle etichette dei prodotti.

Sebbene la maggior parte degli studi dimostri la sicurezza nei neonati, questi studi indicano l'uso in neonati sani e nessun organismo medico ne ha approvato l'uso per questa fascia d'età. Prima di prenderli in considerazione, rivolgetevi al vostro medico di fiducia.

Anche i nostri amici a quattro zampe stanno cercando di mettere le zampe sua base di spore oprobiotici a base di spore o di terra. Forse è per questo che i nostri cani tirano su l'erba così spesso. Sebbene siano sicuri per l'uso negli animali domestici e forniscano i benefici dei probiotici, potrebbero trarre maggiore beneficio da integratori specifici per ogni specie. Si noti che i batteri specifici per i cani possono coesistere con ceppi simili presenti negli integratori per umani.

SPORE PROBIOTICI GLI EFFETTI COLLATERALI E I RISCHI

Sebbene i probiotici siano considerati sicuri per la maggior parte delle persone, gli effetti collaterali più comunemente segnalati sono gas e gonfiore, mentre la reazione più grave è il dolore addominale. In presenza di uno di questi sintomi, ridurre l'assunzione e aumentarla gradualmente nel tempo.

Come per qualsiasi forma di integrazione, consultare sempre il proprio medico curante prima dell'uso. Consultare il pediatra di famiglia prima di iniziare l'assunzione nei bambini ed evitare l'uso nei neonati prematuri.

Per la loro natura, i probiotici a base di spore potrebbero essere sconsigliati a chi soffre di malattie croniche o di un sistema immunitario indebolito.

Si consiglia di assumere i probiotici a base di spore con il cibo per favorirne la germinazione nell'intestino.

IN CONCLUSIONE

"In sostanza, tutta la vita dipende dal suolo... Non può esserci vita senza suolo e non può esserci suolo senza vita; si sono evoluti insieme".

- DR. CHARLES E KELLOGG, scienziato del suolo e capo del Bureau for Chemistry and Soils dell'USDA.

Per millenni gli esseri umani, e l'intestino umano in particolare, sono stati esposti a probiotici a base di spore. Gli stili di vita moderni, le pratiche agricole non sostenibili e il rischio potenziale di contrarre malattie (come listeria, E.coli, salmonella) da verdure contaminate o coltivate in commercio, hanno praticamente eliminato la nostra esposizione a questi microrganismi benefici.

Con l'avanzare dell'età, tutti possiamo apprezzare l'importanza di mantenere un microbioma intestinale sano e di trarne i benefici. I probiotici a base di spore ci permettono di restituire al nostro organismo quei microrganismi sani che sono sempre stati naturalmente presenti nell'intestino.

Visitate il nostro negozio virtuale e provate i nostri probiotici a base di spore contenente Bacillus subtilis HU58, Bacillus coagulans SC208 e Bacillus clausii SC109.

I probiotici a base di spore vi forniranno un probiotico ricco di componenti stabili al calore, resistenti ai succhi gastrici e conservabili. Potete essere certi che vi offriranno un'elevata biodisponibilità, assicurandovi l'assunzione della dose giornaliera raccomandata.

Quindi, non è forse giunto il momento di acquistare i probiotici a base di spore e di iniziare a lavorare?

Il contenuto di questo articolo è solo a scopo informativo.
Non è inteso come sostituto di una consulenza medica professionale, di una diagnosi o di un trattamento. Chiedete sempre il parere del vostro medico o di un operatore sanitario prima di iniziare un nuovo regime o programma di salute.
Non ignorate il parere del medico o non ritardate la sua richiesta a causa di qualcosa che avete letto su questo sito o su qualsiasi prodotto Youth & Earth.

Search