EUR (€) / Italiano
  • Accedi

I benefici anti-invecchiamento dell'acido alfa-lipoico (ALA)

L'acido alfa-lipoico è un acido grasso naturale prodotto nelle cellule del nostro corpo. L'ALA aiuta l'organismo a trasformare i nutrienti in energia ed è un potente antiossidante che previene i danni alle cellule, aiuta a ridurre le infiammazioni e rallenta l'invecchiamento. Mostra anche un grande potenziale per aiutare le condizioni croniche che di solito sono associate all'invecchiamento.

Che cos'è l'acido alfa-lipoico?

L'acido alfa-lipoico (noto anche come acido tioctico o acido lipoico) è un composto naturale sintetizzato negli animali e nelle piante. Anche il nostro organismo è in grado di produrre l'ALA, quindi non è riconosciuto come molecola essenziale. Tuttavia, è molto importante per la produzione di energia ed è un potente antiossidante che protegge l'organismo dai danni cellulari causati dai radicali liberi.

A cosa serve l'acido alfa-lipoico nell'organismo?

L'acido alfa-lipoico è un antiossidante unico nel suo genere, in quanto è sia idrofobo che idrofilo. Ciò significa che si scioglie sia nell'acqua che nel grasso, il che lo rende accessibile a ogni cellula e tessuto del corpo. Per quanto ne sappiamo, l'acido lipoico sembra essere utilizzato in diversi processi cellulari, ma come per molte molecole, la ricerca è in corso. Ecco alcuni dei modi in cui il nostro corpo utilizza l'acido lipoico.

Aiuta nella produzione di energia

Come già detto, il nostro corpo produce piccole quantità di ALA che si trovano nei mitocondri delle nostre cellule. I mitocondri sono la centrale energetica delle cellule e l'ALA, come il CoQ10, è uno dei coenzimi che contribuisce alla produzione di energia cellulare. In altre parole, aiuta il corpo a produrre ATP (adenosina trifosfato).

Per saperne di più sui coenzimi, leggete Come il coenzima Q10 può aumentare la durata della salute

Attiva e inibisce importanti vie di longevità

L'acido alfa-lipoico sembra attivare l'AMP-Activated Protein Kinase (AMPK), ma è anche dimostrato che la inibiscenell'ipotalamo. L'AMPK è una delle vie della longevità che controlla il modo in cui l'organismo converte e utilizza l'energia. Quando è attivato, aiuta l'organismo a trasformare il grasso in energia in modo efficiente e impedisce l'accumulo di grasso. Nell'ipotalamo, l'AMPK sembra avere un ruolo nella regolazione dell'appetito. Quando i livelli di AMPK vengono soppressi nell'ipotalamo, sembra che l'appetito diminuisca, riducendo l'assunzione di cibo.

Per saperne di più sull'AMPK e su come può contribuire a rallentare l'invecchiamento, guardate il video di Lance Hitchings.

NF-kB è la via principale che controlla il complesso processo infiammatorio nel nostro corpo. L'infiammazione è positiva quando combatte le infezioni o fa parte della guarigione di una lesione, ma livelli elevati e costanti di infiammazione portano a una serie di condizioni croniche e all'invecchiamento precoce. L'acido alfa-lipoico sembra inibire l'NF-kB che aiuta a regolare l'infiammazione, oltre alle sue proprietà antiossidanti che combattono anch'esse l'infiammazione.

Se siete interessati alle vie della longevità, leggete:

Le vie della longevità - Come vivere una vita felice, sana e lunga.

Combatte l'infiammazione e previene i danni cellulari

L'acido alfa-lipoico è un potente antiossidante che previene i danni alle cellule e al DNA eliminando i radicali liberi. Svolge inoltre un ruolo di rigenerazione di altri antiossidanti. Come antiossidante, combatte l'infiammazione e il relativo deterioramento che porta alle malattie croniche.

Può aiutare a disintossicare l'organismo

Può anche aiutare a disintossicare l'organismo dalla tossicità dei metalli pesanti e svolge un ruolo nella produzione di glutatione, un importante antiossidante che aiuta l'organismo a disintossicarsi e a eliminare potenziali tossine e agenti cancerogeni.

Per saperne di più sul glutatione, leggete: Cos'è il glutatione e perché è anti-invecchiamento?

Può aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue

Essendo un potente antiossidante che riduce lo stress ossidativo e l'infiammazione, l'acido alfa-lipoico sembra svolgere un ruolo nella regolazione dei livelli di zucchero nel sangue e del colesterolo. La maggior parte delle ricerche è stata condotta su pazienti affetti da diabete di tipo 2, ma in diversi studi è stato dimostrato che coloro che assumevano ALA mostravano una migliore sensibilità all'insulina.

Quali alimenti contengono acido alfa-lipoico?

Il nostro corpo può produrre naturalmente piccole quantità di acido alfa-lipoico. Si trova anche in piccole quantità in alimenti come:

  • Broccoli

  • spinaci

  • Pomodori

  • Cavoletti di Bruxelles

  • Piselli verdi

  • Ignami

  • Patate

  • Fegato e carni d'organo

  • Carni rosse

Ma per mantenere l'ALA a livelli ottimali e sperimentare i relativi benefici per la salute con l'avanzare dell'età, si consiglia di assumere un integratore di acido alfa-lipoico di alta qualità.

A cosa serve l'acido alfa-lipoico?

Grazie alle sue proprietà antiossidanti, l'ALA è stato associato a diversi benefici anti-invecchiamento, tra cui il miglioramento della funzione nervosa, l'abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue, la riduzione delle infiammazioni e il rallentamento dell'invecchiamento della pelle. Sono in corso ricerche sull'utilizzo di questa molecola per il trattamento di patologie croniche. Ecco alcuni dei benefici per la salute:

Può aiutare a trattare il diabete e le condizioni associate

L'acido alfa-lipoico è stato sotto i riflettori come possibile rimedio naturale per l'insulino-resistenza e il diabete. Il diabete è una condizione associata a livelli elevati di zucchero nel sangue che colpisce 420 milioni di adulti in tutto il mondo. Il diabete non diagnosticato provoca offuscamento della vista, rapida e inspiegabile perdita di peso e malattie renali.

L'insulino-resistenza è direttamente collegata come fattore di rischio per il diabete. Si tratta di una condizione, nota anche come prediabete, in cui i livelli di zucchero o glucosio nel sangue aumentano (ma non abbastanza da indicare il diabete).

In particolare, l'insulina è responsabile dell'abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue ma, con l'insulino-resistenza, il pancreas fa gli straordinari per produrre abbastanza insulina da superare la resistenza dell'organismo e mantenere bassi i livelli di zucchero. Alla fine, il pancreas cede, producendo meno insulina che porta allo sviluppo del diabete di tipo 2.

Si ritiene che l'acido alfa-lipoico contribuisca ad abbassare la glicemia e favorisca i processi di metabolizzazione dei grassi accumulati nelle cellule muscolari, che di solito rendono inefficace l'insulina.

Inoltre, è stato dimostrato che l'acido alfa-lipoico aiuta a risolvere le condizioni associate al diabete, come la neuropatia diabetica, che si verifica quando gli zuccheri elevati nel sangue danneggiano i nervi del corpo e, più spesso, le gambe e i piedi. Questi sintomi includono dolore, formicolio, intorpidimento e sensazione di bruciore a piedi, gambe, dita e braccia. L'ALA per via endovenosa è un trattamento riconosciuto in Germania per questa patologia.

Sapevate che la berberina aiuta anche a regolare la glicemia e che può essere efficace quanto la metformina? Per maggiori informazioni, leggete Berberina, il super antiossidante.

Per saperne di più sull'acido alfa-lipoico e su come può ridurre i disturbi della neuropatia, guardate questo video del Dr. Darren Silvester della Next Step Foot & Ankle Clinic.

Riduce l'invecchiamento della pelle

Come gli anelli sul ceppo di un albero, le linee sottili e le rughe diventano più visibili con l'età. Anche se l'invecchiamento è un processo inevitabile, la natura ci ha donato l'acido alfa-lipoico. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, è un combattente attivo contro i segni dell'invecchiamento, tra cui rughe, rughette e pelle squamosa.

I risultati di uno studio sull'uomo hanno rivelato che l'uso dell'acido alfa-lipoico come crema topica ha contribuito a una significativa riduzione delle linee del viso e a un miglioramento generale del colore e della consistenza della pelle. Inoltre, non sono stati riscontrati effetti collaterali come irritazione e desquamazione.

L'acido alfa-lipoico esercita inoltre le sue proprietà antiossidanti negli strati interni della pelle, proteggendoci dai dannosi raggi UV del sole.

Inoltre, come già detto, l'ALA aumenta i livelli di glutatione e aiuta a mantenere questo antiossidante a livelli ottimali, proteggendo ulteriormente la nostra pelle dai danni e riducendo i segni dell'invecchiamento cutaneo.

Rallenta la perdita di memoria e può aiutare a contrastare il declino cognitivo

La perdita di memoria e il morbo di Alzheimer sono patologie diffuse tra gli anziani. Si ritiene che uno dei responsabili di questa condizione devastante sia il danno da stress ossidativo.

L'acido alfa-lipoico è un potente ossidante che rallenta lo sviluppo della malattia di Alzheimer negli anziani contrastando i radicali liberi e inibendo l'infiammazione. In alcuni studi, la combinazione dell'integratore con altri farmaci chiamati inibitori dell'acetilcolinesterasi ha dimostrato di rallentare la degenerazione mentale nelle persone affette da Alzheimer rispetto all'assunzione dei soli inibitori.

È interessante notare che un piccolo studio pilota ha rilevato che quando l'acido alfa-lipoico è stato assunto con acidi grassi omega-3, i partecipanti non hanno sperimentato alcun declino cognitivo o funzionale. È necessario uno studio più ampio per valutare ulteriormente questa combinazione, ma i ricercatori la ritengono un potenziale trattamento per questa condizione.

Sapevate che l'olio di krill è una potente fonte di acidi grassi omega-3? Inoltre, non ha lo sgradevole effetto collaterale del retrogusto di pesce. Per saperne di più Cos'è l'olio di krill e perché fa bene?

Favorisce la funzione nervosa

L'acido alfa-lipoico non solo aiuta nella neuropatia diabetica, ma mostra anche un potenziale nel rallentare la sindrome del tunnel carpale.

La sindrome del tunnel carpale è una condizione comune che causa dolore ai nervi, intorpidimento e formicolio al braccio. Si verifica quando il nervo mediano viene compresso mentre attraversa il polso o il tunnel carpale.

La percentuale di sviluppare la sindrome del tunnel carpale aumenta con l'età. Tuttavia, l'acido alfa-lipoico può aiutare a porre rimedio a questa condizione. L'integratore, se assunto prima e dopo l' intervento chirurgico per la sindrome, ha contribuito ad aumentare le probabilità di recupero. È importante notare che l'acido lipoico aiuta a gestire il dolore e non necessariamente il recupero del nervo. Alla luce di ciò, l'integratore, se utilizzato insieme all'acido gamma-linolenico, ha dimostrato di migliorare la funzionalità nelle persone affette da sindrome del tunnel carpale.

Sono in corso anche ricerche per valutare se l'ALA può aiutare i malati di sclerosi multipla. Studi pilota suggeriscono che ha un grande potenziale per aiutare questa condizione e sono necessarie ulteriori ricerche.

Tratta le disfunzioni dell'olfatto

Le infezioni del tratto respiratorio superiore possono portare alla perdita dell'olfatto. È stato riscontrato che l'acido alfa-lipoico ha effetti terapeutici sulla perdita dell'olfatto.

Sfruttando i suoi effetti antiossidativi sui nervi, l'acido potrebbe contribuire alla rigenerazione dei neuroni dei recettori olfattivi.

Sulla scia della COVID-19, recenti scoperte stanno dimostrando che la patologia può colpire il nostro senso dell'olfatto. Mentre i rimedi per questo nuovo virus sono ancora in fase di sviluppo, l'acido alfa-lipoico può essere un'opzione quando questi sintomi colpiscono le nostre vie olfattive.

Può indurre la perdita di peso

L'acido alfa-lipoico mostra anche un potenziale per aiutare la perdita di peso e la gestione dell'obesità. Ciò è dovuto al suo ruolo nella produzione di energia, nella regolazione dell'insulina e nella riduzione dell'infiammazione.

In una meta-analisi di studi randomizzati e controllati, è emerso che il trattamento con integratori alfa-lipoici ha portato a una perdita di peso media significativa di 1,27 kg rispetto al placebo. I ricercatori hanno concluso che l'ALA ha mostrato una piccola, ma significativa, perdita di peso a breve termine e che sono necessarie ulteriori ricerche su dosi diverse e sull'uso dell'ALA per la gestione del peso a lungo termine.

In un recente studio clinico sull'uomo condotto dal Linus Pauling Institute e dalla Oregon Health & Science University, è emerso che l'ALA ha contribuito a una moderata perdita di peso nelle donne in sovrappeso rispetto a quelle che facevano parte del gruppo di controllo. Le donne che assumevano acido lipoico mostravano anche livelli più bassi di marcatori infiammatori e danni da radicali liberi.

Il ricercatore principale dello studio, Balz Frei, Ph.D., ha dichiarato:

"Questi effetti benefici dell'acido lipoico sono notevolmente coerenti con i risultati preclinici che dimostrano che l'acido lipoico inibisce l'aumento di peso, accelera il metabolismo dei grassi, abbassa i trigliceridi ed esercita effetti antinfiammatori e antiossidanti negli animali da laboratorio".

L'acido alfa-lipoico è sicuro?

Poiché l'acido alfa-lipoico è prodotto dal nostro corpo, è considerato generalmente sicuro e non ha effetti collaterali. Tuttavia, alcuni possono manifestare sintomi lievi come eruzioni cutanee, prurito o nausea.

Non sono state condotte ricerche sufficienti sull'uso dell'integratore per i bambini, le donne in gravidanza o in allattamento. Piccole dosi possono essere sicure per coloro che fanno parte di questo gruppo, ma si raccomanda di chiedere il parere del medico prima di iniziare l'integrazione.

Inoltre, per chi soffre di diabete è fondamentale chiedere il parere del medico, poiché l'acido alfa-lipoico può influire su altri farmaci che aiutano a ridurre i livelli di zucchero nel sangue.

Se si soffre di una condizione cronica, è meglio consultare il proprio medico prima di iniziare un programma di integrazione.

Tuttavia, non sono stati segnalati effetti collaterali fatali negli adulti che hanno assunto fino a 2400 mg.

Qual è il miglior integratore di acido alfa-lipoico?

È meglio scegliere un integratore di alta qualità che abbia un'elevata biodisponibilità. La biodisponibilità è la percentuale di un nutriente che entra nel flusso sanguigno rispetto alla quantità contenuta nell'integratore. La somministrazione endovenosa ha una biodisponibilità del 100% perché il 100% del nutriente viene iniettato nel flusso sanguigno. La maggior parte degli integratori orali tradizionali ha una biodisponibilità del 10-50%. Tuttavia, gli integratori liposomiali hanno una biodisponibilità vicina a quella della somministrazione per via endovenosa; pertanto, è preferibile utilizzare un integratore di acido alfa-lipoico liposomiale di alta qualità.

Youth & Earth propone un integratore di acido R-alfa-lipoico liposomiale. L'acido R-alfa-lipoico è una forma potente di ALA, biologicamente più attiva e con maggiori benefici antiossidanti e di protezione del cervello. Il nostro integratore è associato alla vitamina C per un supporto immunitario avanzato.

Per saperne di più, visitate Youth & Earth Liposomal R-Alpha Lipoic Acid & Vitamin C.

Conclusioni

Come si può notare, l'aumento dei livelli di acido alfa-lipoico nelle cellule presenta numerosi vantaggi per la salute. Oltre a essere un potente antiossidante e antinfiammatorio, attiva e inibisce le vie della longevità, aiuta a regolare la glicemia e protegge il nostro sistema nervoso. Anche se è possibile ottenerne piccole quantità dagli alimenti, l'integrazione con un prodotto ALA liposomiale di alta qualità è uno dei modi migliori per aumentare i livelli di questo meraviglioso antiossidante nelle cellule.

"Non si è mai troppo vecchi per fissare un altro obiettivo o per sognare un nuovo sogno".

- C.S. Lewis

Il contenuto di questo articolo è solo a scopo informativo. Non intende sostituire la consulenza, la diagnosi o il trattamento di un medico professionista. Chiedete sempre il parere del vostro medico o di un operatore sanitario prima di iniziare un nuovo regime o programma di salute. Non ignorate il parere del medico o non ritardate la sua richiesta a causa di qualcosa che avete letto su questo sito o su qualsiasi prodotto Youth & Earth.

Search